Progettazione siti web professionali

 

Questo sito è largo come il tuo schermo solo per dimostrare che non è così che si fa un sito!

Un sito web serve solo se viene visto. E viene visto se è ai primi posti in Google

Mi rendo conto che questa premessa sembra banale e scontata, ma basta effettuare qualche ricerca a caso in Google per capire che ben poche aziende si sono poste questo problema quando hanno fatto realizzare il loro sito web aziendale.

Il 60% degli utenti quando effettua una ricerca nei motori clicca solo su uno dei risultati che trova nella prima pagina (vedi risultati del sondaggio). Nella prima pagina di Google vi sono soltanto 10 siti. Quante probabilità ci sono che il nostro sito sia tra questi?

La risposta dipende essenzialmente da quanti siti nel mondo contengono i termini che l'utente sta cercando, dalla qualità di questi siti (qualità come la intende Google, non i vari webmaster e webdesigner esperti in effetti speciali e in siti fotocopia in Joomla) e dall'esperienza e competanza di chi ha creato il sito.

Primi su 83 milioni?

Facciamo un esempio pratico: se proviamo a cercare in Google "google story" (senza virgolette), vengono elencati oggi, 17 Maggio 2012, ben 83.800.000 (si, hai letto bene, 83 milioni e rotti) di siti web. Quante probabilità vi sono che il vostro sito sia entro i primi 10? Matematicamente parlando sono irrisorie: 1 su 8.380.000.

Eppure un sito realizzato da noi è al primo posto. Mi riferisco al sito www.viasetti.it.

Sapendo che almeno il 90% degli utenti che hanno un accesso ad Internet usa Google per effettuare le ricerche risulta evidente che la maggioranza di chi cerca "google story" vedrà sicuramente il sito in questione, che in effetti ha oltre 1.500 visitatori al giorno. Quanti visitatori avrebbe se fosse al 100° posto? E se fosse al 1.000°? Tu usi sicuramente un motore di ricerca per trovare informazioni e sai bene che difficilmente vedi chi si trova oltre il 30° posto. Ed è esattamente ciò che facciamo tutti, compresi i tuoi potenziali clienti.

Ma come si può avere un sito ai primi posti?

I nostri siti non sono al primo o secondo posto solo cercando "google story", "storia di Google" o qualche altro termine; se così fosse potrebbe trattarsi esclusivamente di fortuna. I nostri siti web sono da anni ai primi posti con decine e decine di altri termini di ricerca (keywords o keyphrases) significativi e se vai alla pagina "verifica le nostre posizioni" potrai constatarlo personalmente.

Prendiamo ad esempio un sito che vuole vendere le bacche di Goji. Sapete cosa sono le bacche di Goji? Per i cinesi sono da millenni l'elisir della giovinezza. Ma veniamo al nostro sito: se voglio avere buone probabilità che il sito finisca in prima pagina su Google cercando Bacche di Goji dovrò tematizzarlo fortemente su questo termine. Solo così posso far capire al motore di cosa parla il sito. Anche il nome del dominio riveste un'importanza quasi vitale ai fini del posizionamento. Chiameremo pertanto il nostro sito con un nome del genere: www.bacchedigojibio.it - A proposito, se volete sapere tutto sulle bacche di Goji o di Acai vi consiglio di visitare il sito appena citato. E' un'autorità in materia.

Vediamo ora un altro sito che parla di pesca alla trota. Quale poteva essere il nome più adatto per questo sito? Probabilmente pescallatrota.it, ma era già occupato. Allora? Allora lo abbiamo chiamato pescatrota.net.

Prendiamo ora il sito di uno psicologo di Milano. Da quanto appena visto il nome ideale sarebbe psicologomilano.it, ma anche in questo caso siamo arrivati in ritardo di qualche anno. Il dominio non è disponibile. Cosa fare allora? Lo abbiamo chiamato www.psicologomilanoalma.it - Naturalmente non basta il nome del dominio appropriato per avere la prima pagina di Google. Serve molto di più, ma il nome giusto è un buon inizio.

Vediamo anche il caso di un B&B di Comacchio. Il nome era libero ma sono poche le persone che vanno in Google a cercare un B&B a Comacchio. In questo caso abbiamo scelto un nome che risultasse più utile per veicolare visitatori sul sito: www.hotelcomacchio.it

Ciò che abbiamo fatto per i nostri siti e per i siti dei nostri clienti possiamo ragionevolmente farlo anche per il tuo sito.

Abbiamo diverse soluzioni da proporti, a partire da 700,00 euro:

  • creazione di un nuovo sito con i requisiti necessari per un ottimo posizionamento
  • restyling di un sito esistente per ottenere un riposizionamento e la validazione W3C
  • pubblicazione di pagine pubblicitarie sul nostro portale www.dreamcatcher.it

Contattaci oggi stesso, senza impegno.

A proposito di usabilità di un sito web

Su queste pagine non troverai le avvertenze che trovi su molti siti, del tipo:

  • sito ottimizzato per IE - si consiglia di usare Internet Explorer 5 o superiore...
  • per una visualizzazione corretta si consiglia di impostare il video a 800x600...
  • sito in Flash, clicca qui per scaricare il plug-in di Macromedia...

Sappiamo tutti che ben pochi visitatori cambiano il browser, la risoluzione del video o scaricano programmi solo per vedere un sito.

Questo sito lo vedi correttamente con qualsiasi browser e, se lo desideri,  puoi aumentare o diminuire la dimensione dei caratteri tenendo premuto il tasto CTRL e girando la rotellina del mouse. Non solo: questo sito lo vedi bene anche con un iPhone o iPad.

 

Ti serve consulenza seo o marketing per un sito?

Non attendere, chiama ora il 3356456855 o il 0302584315

Gianfranco Viasetti - consulenza per l'usabilità web

 

torna a inizio pagina

Valid XHTML 1.0 Strict  sito accessibile a norma W3C

©20012 Gianfranco Viasetti - 25030 Castel Mella (Brescia) - Via A. da Giussano, 41 - Tel. 0302584315 - Fax 0305106972 - Cell. 3356456855 - Partita IVA: IT02842170173

home page  chi siamo   clienti  testimonial  info@viasetti.eu